viaggio

Trekking a Lanzarote

Lanzarote

Inizia

13/3/2021

Finisce

20/3/2021

Prezzo

1090€

Prenota

Contatta subito le guide per prenotare

Programma

Questo trekking ci porterà alla scoperta dell'isola di Lanzarote, con paesaggi spettacolari e autentiche città da cartolina, dove dormiremo e conosceremo la vita dell'isola, lontano dal trambusto del turismo di massa.

1° giorno

Italia – Lanzarote (circa 2 ore camminata)

Ritrovo nelle località previste per transfer all’aeroporto per imbarco volo verso Lanzarote. Secondo l’orario del volo, visiteremo due delle più importanti opere di César Manrique entrambe sviluppate all’interno di meravigliose grotte di origine vulcanica, a protezione di laghi sotterranei: la Cueva de los Verdes e Jameos del Agua. Al termine, ci trasferiremo a Orzola, assegnazione camere/alloggi, cena e pernottamento.

2° giorno

La Graciosa (11 Km – dislivello 200 mt)

Prima colazione, imbarco sul traghetto verso l’isola La Graciosa (durata traversata 30 minuti). Percorreremo il sentiero costiero all’interno del Parco Naturale dell’Arcipelago Chinijo fino alla Montaña Amarilla, un’impervia collina vulcanica dal colore rossiccio che si tuffa nelle limpide acque della Playa de La Cocina, dove potremo godere un po’ di relax. Dopo la sosta proseguiremo col percorso fino alla costa occidentale dell’isola, per poi tornare alla Caleta del Sebo ed imbarcarci per Orzola, cena e pernottamento.

3° giorno

Orzola – Harìa (18 km – dislivello 600 mt)

Prima colazione e rilascio camere/alloggi. Questa giornata ci porterà dal mare all’entroterra percorrendo stradine di campagna e sentieri, in alcuni brevi tratti anche con una certa pendenza, tra vigneti e piantagioni di aloe. La salita ci condurrà in un punto panoramico speciale, il Mirador del Rio, opera di César Manrique: una suggestiva terrazza dall’architettura bizzarra, dalla quale ammirare La Graciosa. Il cammino si concluderà ad Harìa, un villaggio immerso in un microclima che gli consente di essere un’oasi verde in mezzo all’aridità dell’isola. Con pullmino, ci spostiamo verso il nostro alloggio dei prossimi giorni nella graziosa cittadina di San Bartolomè (il secondo dei sette comuni di Lanzarote) assegnazione camere, cena e pernottamento.

4° giorno

Harìa – Teguise (18 Km – dislivello 500 mt)

Prima colazione. Riprendiamo il nostro cammino da Harìa fino al punto più elevato del viaggio, Ermita de las Nieves, una cappella posta a circa 600 metri di quota sul precipizio che sovrasta la baia di Famara, celebre per essere meta per gli appassionati di surf. La salita un po’ impegnativa viene compensata da un panorama unico, anche in caso di Calima, un vento proveniente dal Sahara, che con la sua foschia sabbiosa può creare delle atmosfere surreali. A questo punto si scenderà fino a Teguise, capoluogo di Lanzarote dal XV al XIX secolo, dove faremo una passeggiata. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno

Playa Blanca – Parco Nazionale Timanfaya (10 km – dislivello 100 mt)

Prima colazione. Dopo due giorni consecutivi di cammino leggermente impegnativo, ecco una giornata più rilassante alle spiagge più famose dell’isola, quelle della Costa de Papagayo. Tuttavia il relax va conquistato: raggiungeremo le varie spiagge della costa a piedi da Playa Blanca, un semplice cammino costiero che ci permetterà di goderci ogni baia e scegliere la migliore per un po’ di riposo. Nel pomeriggio ci trasferiremo a El Golfo attraversando i paesaggi lunari del Parco Nazionale di Timanfaya per poi passeggiare fino al Lago Verde e al Charco de los Clicos, una particolare formazione geologica estremamente colorata che sovrasta un verdissimo lago costiero. Durante i trasferimenti transiteremo nell’area de La Geria, celebre per il suo particolare paesaggio vitivinicolo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno

Caldera Blanca (11 km – dislivello 400 mt)

Prima colazione. Giornata intera di escursione partendo da Mancha Blanca, dove saliremo sul vulcano Caldera Blanca: svetta a 445 metri sul livello del mare, all’interno del Parco Nazionale Timanfaya, ed è il più grande cratere di Lanzarote con il suo diametro di 1200 m. Terminata l’escursione, andremo a visitare le Montañas del Fuego, un’altra insolita ed eccezionale opera di César Manrique, punto panoramico nel cuore del parco vulcanico. Rientro in hotel a San Bartolomè, cena e pernottamento.

7° giorno

Puerto del Calero e del Carmen – Arrecife (circa 3 ore camminata)

Prima colazione. Al mattino faremo una passeggiata tranquilla da Puerto del Calero al porto vecchio di Puerto del Carmen, dove il venerdì mattina si trova il piccolo e tipico “mercadillo”. Ci sposteremo nella città di Arrecife, capitale di Lanzarote, con l’antico porticciolo del Charco de San Ginés e il Castillo de San Gabriel, un piccolo museo sulla natura e la storia dell’isola, racchiuso in una fortezza del XVI secolo. Tempo libero per shopping o relax in spiaggia. Rientro in hotel a San Bartolomè, cena e pernottamento.

8° giorno

Lanzarote – Italia

Prima colazione e rilascio camere. Transfer verso l’aeroporto per il volo di ritorno in Italia. Ritiro bagagli e rientro verso le località previste.

Quote

  • Quota per persona: € 1090,00 (base 15 paganti),

  • Supplemento per numero inferiore (minimo 10): € 70,00 per persona

LA QUOTA COMPRENDE: Transfer in Italia dalla località di partenza fino all’aeroporto e ritorno; Volo di linea diretto A/R (incluso bagaglio in stiva); Traghetto da/per la Graciosa; Pernottamenti: 2 notti in in appartamenti turistici e 5 notti in finca locale tipica, in camere con servizi privati; Trattamento mezza pensione (dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ottavo giorno – i pasti potrebbe essere in ristoranti convenzionati nella vicinanze); Trasferimento in mini-bus fino al punto di inizio o dal punto di fine dei trekking; Nostro incaricato o accompagnatore naturalistico di lingua italiana; Assicurazione medico bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Pasti; Bevande; Ingressi; Tassa di soggiorno (ove prevista); Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato nel programma.

Contatti Agenzia Viaggi La Palma Sas

Per le prenotazioni rivolgersi presso l’agenzia di viaggi La Palma Sas, con sede in Piazza III Novembre 6, 38062 Arco (TN), Italia.