Viaggi

Val di Susa e Alpi Cozie

Val di Susa e Alpi Cozie

Inizia

9/6/2021

Finisce

13/6/2021

Prezzo

780€

Prenota

Contatta subito le guide per prenotare

Con i suoi 80 km di lunghezza, la Val di Susa è sicuramente una delle più belle valli del Piemonte.

Si trova ad ovest di Torino, ai piedi delle vette più belle delle Alpi occidentali.\ Ricca di tradizioni e di cultura risalente alle popolazioni celtiche, è diventata un 'importante passaggio per i pellegrini.\ Tutta la valle è percorsa da sentieri in quota o di risalita dal fondovalle, una vera miniera di escursioni; visiteremo il monumento simbolo l'antica Abbazia Sacra di San Michele, il minuscolo borgo medievale di Exilles, il parco naturale dei Laghi e il complesso fortificato di Fenestrelle.

1° giorno

Nostra zona – Sacra di San Michele (8 km, dislivello 600 m)

Ritrovo dei partecipanti nelle località previste e trasferimento con pulmino privato fino all’inizio del nostro trekking a Sant’Ambrogio. Su antiche mulattiere, attraverso boschi di faggi e castagni si risale il Monte Pirchiriano fino a ritrovarsi al cospetto delle imponenti mura della celebre Abbazia (Umberto Eco si ispirò a questo luogo per il best-seller “Il nome della rosa”). Visita libera e poi con pullmino, trasferimento verso l’hotel.

Assegnazione camere, cena e pernottamento.

2° giorno

Giro delle antiche borgate (14 km, dislivello 800 m)

Prima colazione. Sopra la cittadina di Oulx antiche borgate dimenticate con la tipica architettura montana vegliano la valle dall’alto come immobili testimoni di una storia fatta di agricoltura e pastorizia: Amazas, Desertes, Fenils, Vazon (qui è famosa la baita di Luca Mercalli). Il panorama sulla natura dell’alta valle è intervallato da fortificazioni della guerra mondiale.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno

I laghi dell’alta valle (15 km, dislivello 800 m)

Prima colazione. A pochi chilometri dal confine francese si apre una zona di alta montagna caratterizzata da vaste praterie alpine, laghetti e torbiere.

Dal paese di Bousson, cammineremo attraverso boschi e su strade sterrate ex militari verso il grazioso laghetto di Clot Foiron e il Lago Nero.

Durante la passeggiata potremmo scorgere la numerosa fauna di marmotte che popola questa alta valle.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno

Forte di Fenestrelle (circa 7 ore, dislivello 650 m)

Prima colazione. Situato all’interno del Parco Naturale Regionale Orsiera-Rocciavré e dal 1999 è il monumento simbolo della Provincia di Torino.

Più che un forte è come un’opera di sbarramento, costituito da numerosi fortini, polveriere, quartiere medievale che fungeva da rocca. Il forte di Fenestrelle è la più grande struttura fortificata d’Europa e la più estesa costruzione in muratura dopo la Muraglia cinese.

Un gigante di pietra che si estende per circa cinque chilometri, progettato con funzione di protezione del confine italo-francese.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno

Exilles - Susa (circa 3 ore) - rientro

Prima colazione e rilascio camere.

Partenza col pulmino verso il borgo medievale di Exilles, con la sua imponente fortezza, conosciuta per essere stata la prigione della “Maschera di Ferro” e utilizzata anche dal regista Monicelli per alcune riprese del film “Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno”.

Faremo tappa nella cittadina di Susa, crocevia di itinerari transalpini con monumenti medioevali e romani (l’Arco di Augusto, l’anfiteatro Romano e Porta Savoia). Rientro con bus alle località di partenza, con arrivo in tarda serata.

Quote

Quota a persona in doppia: € 780,00 (base 12 paganti)

Supplemento per numero inferiore (minimo 8): € 80,00 per persona

Organizzazione tecnica: Agenzia La Palma Activestay

L’agenzia si riserva, qualora si configurino condizioni tecniche non presenti al momento della stampa, di variare l’ordine e lo svolgimento delle visite. Tutte le visite saranno rispettate, seppure con ordine cronologico diverso garantendo comunque l’integrale svolgimento del programma nella sua sostanza.

Scopri le altre proposte “L’Essenziale”!